Home

Nichi Vendola e compagno diventano padri: polemica sulle adozioni

Roma – In seguito al sì del Senato in merito alle unioni civili si attende ora la formulazione della legge sulle adozioni che dovrà contenere anche lo stepchild adoption, stralciato dal ddl Cirinnà.

“Si parte veloci, ma poi si frena e ci prendiamo tutto il tempo che serve”, ha detto Renzi a Palazzo Madama. Ribadisce il concetto Giorgio Tonini che ha dichiarato: “Per la nuova legge ci vorrà almeno un annetto e faremo ogni passo con buonsenso e ponderazione. Ma da qui a dire che rinunciamo alle adozioni, ce ne corre”.

Intanto è polemica sulla nascita di Tobia Antonio, figlio di Nichi Vendola e il suo compagno, e di madre californiana. Il bimbo è nato con la maternità surrogata. La coppia infatti si è recata in America per poter avere il bambino. Il padre biologico è il compagno di Vendola, Eddy Testa, mentre il leader di Sinistra ecologia e libertà per ora non ha in Italia nessun diritto sul piccolo. 

“Non c’è volgarità degli squadristi della politica che possa turbare la grande felicità che la nascita di un bimbo provoca -ha dichiarato Vendola – Condivido con il mio compagno una scelta e un percorso che sono lontani anni luce dalla espressione “utero in affitto”. Questo bambino è figlio di una bellissima storia d’amore, la donna che lo ha portato in grembo e la sua famiglia sono parte della nostra vita. Quelli che insultano e bestemmiano nei bassifondi della politica e dei social network mi ricordano quel verso che dice: “ognuno dal proprio cuor l’altro misura””.

“È arrivato un bimbo. Concentriamoci su questo – ha dichiarato Patrizia Vendola, sorella di Nichi – C’è una vita nuova in una famiglia che è diventata già pazza di lui. E che non vede l’ora di abbracciarlo. Stiamo seguendo la linea del silenzio e rispettiamo la loro privacy, va bene così”.

La coppia, che convive dal 2004, non ha mancato di sottolineare come si sente “discriminata in uno Stato che non riconosce i nostri diritti, che quasi non ci vede, che sembra troppo condizionato da una classe dirigente ipocrita e arretrata”.

“Vendola e compagno sono diventati papà, affittando l’utero di una donna californiana. Questo per me non è futuro, questo è disgustoso egoismo”, ha scritto su Twitter il leader di Lega Nord Matteo Salvini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico