Napoli

Insigne minacciato con una pistola e rapinato

Napoli – Disavventura per l’attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne, che sabato sera è rimasto vittima di una rapina nel quartiere Vomero di Napoli.

Secondo quanto appreso finora, il calciatore era insieme alla moglie e ad alcuni amici quando è stato avvicinato da alcuni malviventi, i quali, sotto la minaccia di una pistola, si sono fatti consegnare denaro e gioielli.

Nella mattinata di domenica il calciatore e la moglie dovrebbero sporgere denuncia a Frattamaggiore, comune a nord di Napoli, dove risiedono, mentre Insigne si recherà regolarmente a Castel Volturno per allenarsi in vista del match di lunedì sera, alle 21, contro la Fiorentina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico