Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Borse schermate per “beffare” l’antitaccheggio: due arresti all’Outlet

Marcianise – Gli agenti del commissariato di polizia di Marcianise hanno denunciato K.G., 33 anni, e G.B., di 30, entrambi georgiani e con precedenti di polizia, all’interno del parcheggio dell’outlet “La Reggia”.

I due uomini sono stati trovati in possesso di due borse schermate per sfuggire ai controlli antitaccheggio. Il comportamento di K.G. aveva destato sospetti al personale addetto alla vigilanza. L’uomo aveva in mano una borsa risultata schermata.

Allertata la sala operativa del commissariato, i poliziotti hanno bloccato il giovane che non era solo ma, come emerso dalle immagini del sistema di videosorveglianza, in compagnia di un altro uomo che lo attendeva in auto.

A bordo della vettura gli agenti hanno rinvenuto un’altra borsa schermata. I due georgiani sono stati denunciati e le borse sono state sequestrate, insieme alla vettura su cui viaggiavano, risultata priva di copertura assicurativa.

Nei confronti di entrambi è stato avviato il procedimento del divieto di ritorno nel Comune di Marcianise emesso dal Questore di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico