Frignano - Villa di Briano

Villa di Briano, violenza sessuale: rumeno passa dai domiciliari al carcere

Villa di Briano – Un 27enne rumeno, George Marian Pavel, è stato tratto in arresto e condotto in carcere dai carabinieri, a Villa di Briano, per evasione dagli arresti domiciliari, a cui era sottoposto per il reato di violenza sessuale.

Nei confronti del giovane i carabinieri hanno accertato violazioni alle prescrizioni della misura cautelare disposta dalla magistratura.

Così la Corte d’Appello di Napoli ha emesso un’ordinanza di aggravamento dello stato di arresto, notificata domenica dai militari della stazione di Frignano.

L’immigrato è stato rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico