Home

Cremona, strangola moglie e tenta suicidio

Cremona – Tragedia a Cremona dove, nella notte tra lunedì e martedì, un uomo ha ucciso la moglie e ha poi tentato di togliersi la vita.

La vicenda è accaduta intorno all’una di notte, in una palazzina condominiale di cinque piani, in via Annona. Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma intervenuti sul posto, sembra che tra i due ci sia stato un litigio finito in tragedia.

L’uomo, di origini nordafricane, accecato dall’ira ha strangolato la donna di mezza età, Nadia Guessons, di origini marocchine. L’assassino, Chabli Sdk, ha poi cercato di togliersi la vita dopo aver allertato i carabinieri.

Una storia che ha lasciato sbigottiti i vicini di casa, che li dipingono come una famiglia normale e di lei dicono che “era una donna bravissima, molto attiva, grande lavoratrice”.

Nel corso delle indagini i militari hanno scoperto che nel passato della coppia c’erano numerose denunce per maltrattamento. Al momento dell’uccisione non erano in casa le due figlie della coppia, ospiti in Francia, a casa di parenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico