Gricignano

Imbecilli di Capodanno: incendiata palma davanti villa comunale

Gricignano – Forse sarebbe stata ricordata come una delle notti di Capodanno più “tranquille” degli ultimi anni a Gricignano, in particolare senza feriti dovuti all’utilizzo dei fuochi d’artificio.

C’è sempre, però, chi deve rovinare la festa, come l’imbecille (o la banda di imbecilli) che, giovedì sera, quando mancavano poche ore all’inizio del 2016, ha dato fuoco ad una delle palme collocate dinanzi alla villa comunale “Mazzoni” di corso Umberto.

Alcuni residenti hanno contattato i vigili del fuoco ma, al loro arrivo, il rogo si era estinto. Tuttavia, è difficile che la pianta si riprenda col passare del tempo. Un danno di non poco conto che ha suscitato sdegno tra la cittadinanza.

Ora molti chiedono di individuare i responsabili dell’atto vandalico e, a tal proposito, si spera che questo possa avvenire attraverso le riprese di qualche telecamera di sorveglianza della zona.

In via Clanio, invece, l’esplosione di un grosso petardo ha danneggiato il tubo esterno della conduttura idrica situato sul muro di cinta di una villetta familiare. Ciò ha provocato la fuoriuscita di acqua per diverse ore, fino all’arrivo di alcuni tecnici, allertati dal vicesindaco Andrea Aquilante, che hanno riparato il danno. Guarda le foto a seguire…

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico