Napoli

Rosa Parks, 60 anni fa il suo coraggioso ‘No’

Napoli – Il primo dicembre del 1955 l’afroamericana Rosa Parks si rifiutò di cedere il posto sull’autobus a un cittadino bianco, a Montgomery, in Alabama. Un gesto che cambiò la storia degli Stati Uniti.

Per rendere omaggio alla Parks, il ministero dei Beni Culturali ha promosso la campagna #AlPostoGiusto a 60 anni dal suo gesto di coraggio, tenutasi anche a Napoli, alla presenza del sindaco Luigi de Magistris e degli studenti di diverse scuole del territorio.

Tema centrale dell’iniziativa è stata proprio l’autobus. Le città sono state attraversate da autobus e tram dedicati che sul display avranno ben visibile la scritta ‘60 Rosa Parks’. Alcuni di questi hanno ospitato al loro interno artisti, attori, scrittori stranieri, migranti di prima o di seconda generazione che parleranno di discriminazione e racconteranno ai passeggeri la figura di Rosa Parks. Passeggeri spesso particolari visto che la campagna è rivolta anche agli studenti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico