Aversa

Via Roma, c’è l’accordo: Ztl solo nel pomeriggio, esclusi festivi

Aversa – Entro la settimana si avrà, seppure in via sperimentale, la riduzione della zona a traffico limitato in via Roma al solo pomeriggio ad esclusione dei festivi, quando l’isola pedonale sarà vigente per l’intero arco della giornata. Questo l’esito dell’incontro che si è tenuto nella mattinata di ieri, presso la casa comunale di Aversa, tra il commissario straordinario il prefetto Mario Rosario Ruffo e il comandante del corpo di Polizia municipale Stefano Guarino con una delegazione di commercianti che hanno i loro negozi in quella che è la strada più importante della città normanna.

Una strada oggi riportata agli antichi fasti grazie al restyling attuato con l’utilizzo dei fondi comunitari nell’ambito dei Piu Europa.

Dopo una settimana e oltre di polemiche, con le transenne che chiudevano la strada per delimitare la zona a traffico limitate spostate più volte misteriosamente, ieri mattina una trentina di commercianti si sono portati presso il municipio chiedendo di essere ricevuti dal commissario. Quest’ultimo ha ricevuto una delegazione composta da cinque rappresentanti dei titolari di negozi di via Roma, in particolare del tratto di strada che va dall’arco di Porta Napoli all’incrocio con via Cavour.

Semplice la richiesta: riportare la presenza dell’isola pedonale al solo pomeriggio e nell’intera giornata dei festivi, così com’era prima che il sindaco Giuseppe Sagliocco, nello scorso febbraio, l’istituisse sia di mattina che di pomeriggio limitatamente al periodo di effettuazione dei lavori.

“Al commissario – ha dichiarato Gianni Biamonte – abbiamo chiesto, tenuto conto dell’ultimazione dei lavori, di ritornare agli stessi orari che vi erano in precedenza. Abbiamo trovato una persona disponibile. Ci è stato assicurato che sarà interpellato il direttore dei lavori per avere l’ufficialità della conclusione dei lavori o, almeno, dell’utilizzo della strada e si ripristinerà la precedente ordinanza”.

Nel corso dell’incontro si è anche parlato di parcheggi (i negozianti ne auspicano l’istituzione di nuovi prima che si possa nuovamente giungere ad una ztl per l’intera giornata) e luminarie natalizie (che il comandante ha riconfermato ci saranno almeno come lo scorso anno). E’ stato anche letta quella parte del Piu Europa relativa ai lavori di via Roma. Un progetto che, guarda caso, è denominato “Ampliamento Ztl”. Un ampliamento temporale h24 con facilitazioni per le biciclette, tanto che sono previste anche tre stazioni di bike-sharing.

Soddisfazione per l’intesa raggiunta è stata espressa dal responsabile provinciale della Confesercenti, l’aversano Maurizio Pollini, che ha auspicato vi siano sempre scelte condivise e non imposte in questo settore tenuto conto della presenza in città di 7mila esercizi con almeno 21mila persone occupate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico