Napoli

Napoli, clochard picchiata e rapinata nella sua baracca

Napoli – Picchiata per portarle via ciò che aveva nella sua baracca: vittima, la scorsa notte, a Napoli, una clochard ucraina di 63anni.

Secondo quanto la donna ha raccontato alla polizia, due uomini sono entrati nella sua dimora di fortuna, in via Duca degli Abruzzi. Volevano rapinarla e per questo l’hanno violentemente colpita al volto, all’addome.

La donna è stata trasportata all’ospedale Cardarelli dove le è stato refertato, tra l’altro, un trauma cranico, oltre ad un trauma facciale e alla rotture di diverse costole.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico