Campania

Campania, tagli spese cellulari: “Meno 200mila euro”

Napoli – 70 telefoni cellulari assegnati rispetto ai 115 della scorsa legislatura, con spese ridotte di circa 200mila euro.

Il presidente del Consiglio Regionale della Campania, Rosa D’Amelio, ha convocato in conferenza stampa i giornalisti nel palazzo consiliare per fare chiarezza circa le polemiche scaturite sui servizi di telefonia mobile assegnati ai consiglieri e la cosiddetta nuova “Parentopoli”, una discussione nata su un provvedimento che ha derogato le restrizioni alle assunzioni dei parenti degli amministratori regionali.

Nel corso della conferenza, il presidente ha anche ricordato il proprio impegno nel far emergere ad ogni legge una discussione preventiva, rigettando la blindatura dei tempi di approvazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico