Campania

“Campania innovativa per i beni culturali”

Napoli – “Campania innovativa per i Beni Culturali”, è l’evento organizzato dal Centro Studi Eu.tropia in collaborazione con la Direzione Generale 11-Uod Politiche Giovanili della Regione Campania.

La serata si è svolta all’Agorà Morelli di Napoli, connubio di moderna architettura e tecnologia nel sottosuolo napoletano, ed è stata un momento di incontro e scambio tra Istituzioni ed operatori del settore Beni e Attività Culturali.

Per l’occasione sono stati presentati al pubblico e agli esperti i migliori progetti culturali elaborati da 24 giovani menti creative a conclusione del corso di alta formazione professionale “Tecnico della valorizzazione e promozione dei beni e delle attività culturali”, tenutosi quest’anno presso il Centro Studi Eu.tropia di Castello di Cisterna, diretto da Carmela Romano.

Presenti Carmela Romano, direttore del Centro Studi Eu.tropia, Gaspare Natale, direttore generale dell’unità operativa per le Politiche giovanili della Regione Campania; Chiara Marciani, assessore alla Formazione della Regione Campania, e Alessandra Clemente, assessore alle Politiche giovanili del Comune di Napoli.

A conclusione della serata performance artistiche e musicali dal vivo con la pianista Simonetta Tancredi che eseguirà le musiche del compositore peruviano A. Nunez Allauca e con Enzo Salomone e Ciro Longobardi che hanno presentato “Lingua sonora”, concerto di suoni napoletani sui testi della tradizione linguistica dalle origini al ‘700.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico