Home

Trasporti: travolti sui binari, due vittime nel Lazio.Treni in tilt

Roma – Trasporti ferroviari in tilt nella giornata di lunedì a causa della morte di due persone, travolte sui binari, sulle linee Ancona-Orte e Cassino-Roma.

Una 22enne di origini pachistane è rimasta uccisa sulla linea che collega Ancora ad Orte. Una seconda vittima invece è morta alla stazione di Colle Mattia, intorno alle 9. Entrambi stavano attraversando i binari. 

Ancora non è stata diffusa l’identità della ragazza mentre nel secondo incidente ha perso la vita un 35enne di origine siciliana. L’uomo è stato travolto dal convoglio regionale 7540. 

Intervenuti sui luoghi delle tragedie gli agenti di polizia e i vigili del fuoco che hanno estratto i corpi dalle lamiere. Bloccati i trasporti per compiere i rilievi necessari a far luce sull’accaduto.

La circolazione dei treni è stata interrotta tra Ciampino e Zagarolo e i collegamenti sulla tratta ferrata tra la capitale e la Ciociaria sono andati in tilt. Pesanti le conseguenze con treni cancellati e notevoli i ritardi. A Zagarolo sono stati messi a disposizione pullman sostituiti per trasportare i pendolari. Da e per Cassino si segnalano forti disagi per migliaia di utenti.

Avviata un’indagine dalla Polfer.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico