Italia

AULA, Seduta 515 – Approvate disposizioni urgenti in materia economico-sociale

Roma – AULA, Seduta 515 – Approvate disposizioni urgenti in materia economico-sociale

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Nella seduta odierna la Camera ha approvato il disegno di disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 1° ottobre 2015, n. 154, recante disposizioni urgenti in materia economico-sociale (C. 3340-A). Il provvedimento passa ora all’esame dell’altro ramo del Parlamento.

A seguire la Camera ha approvato i disegni di legge di ratifica:
Ratifica ed esecuzione dell’Accordo di collaborazione culturale, scientifica, tecnologica e nel campo dell’istruzione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Cipro, con Allegato, fatto a Nicosia il 6 giugno 2005, e dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Cipro sul reciproco riconoscimento dei titoli attestanti studi universitari o di livello universitario rilasciati in Italia e a Cipro, con Allegati, fatto a Roma il 9 gennaio 2009 (C. 2711-A), il provvedimento passa all’esame del Senato;
Ratifica ed esecuzione dell’Accordo quadro tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati Uniti d’America per la cooperazione nell’esplorazione ed utilizzazione dello spazio extra-atmosferico per scopi pacifici, fatto a Washington il 19 marzo 2013 (Approvato dal Senato) (C. 3242), il provvedimento è approvato in via definitiva;
Ratifica ed esecuzione del Protocollo opzionale alla Convenzione sui diritti del fanciullo che stabilisce una procedura di presentazione di comunicazioni, adottato dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 19 dicembre 2011 (Approvato dal Senato) (C. 3238), il provvedimento è approvato in via definitiva;
Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Cile sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 25 luglio 2014 (Approvato dal Senato)(C. 3239), il provvedimento è approvato in via definitiva;
Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Montenegro in materia di cooperazione nel campo della difesa, fatto a Roma il 14 settembre 2011 (Approvato dal Senato) (C. 3240), il provvedimento è approvato in via definitiva;
Ratifica ed esecuzione del Protocollo che modifica la Convenzione tra la Repubblica italiana e la Confederazione svizzera per evitare le doppie imposizioni e per regolare talune altre questioni in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio, con Protocollo aggiuntivo, conclusa a Roma il 9 marzo 1976, così come modificata dal Protocollo del 28 aprile 1978, fatto a Milano il 23 febbraio 2015 (C. 3331).

Quindi la Camera, dopo averne deliberato, a maggioranza dei tre quarti dei votanti, l’inserimento all’ordine del giorno della seduta odierna, respinge, previa discussione, le questioni pregiudiziali Paglia ed altri n. 1 e Pesco ed altri n. 2 riferite al disegno di legge di conversione del decreto-legge 30 settembre 2015, n. 153, già approvato dal Senato, recante “Misure urgenti per la finanza pubblica” (C. 3386).

Infine, la Camera, dopo averne deliberato, a maggioranza dei tre quarti dei votanti, l’inserimento all’ordine del giorno della seduta odierna, approva il testo unificato delle proposte di inchiesta parlamentare: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte del militare Emanuele Scleri (Doc. XXII, nn. 46-51-A).

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la "freccia azzurra" Raphaela Lukudo premiata nella sua città natia - https://t.co/rBv0NkS4IP

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra https://t.co/Explqwv2wN

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra - https://t.co/Cf4XGOkIrP

Forum Polieco, reati ambientali: “Coordinare informazioni per avere indagini incisive” https://t.co/CjOUkyUUZ1

Condividi con un amico