Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Rifiuti, Schiappa diffida la ditta

Mondragone – Il sindaco Giovanni Schiappa ed il Capo Ripartizione Tecnica ed Urbanistica dell’Ente Vincenzo De Lisa, in data odierna, hanno formalmente diffidato l’affidataria del servizio rifiuti, la ditta Tekra srl, a recuperare – entro le 24 di oggi – la frazione di multimateriale e plastica non prelevata, nonché a proseguire la raccolta secondo il calendario previsto, disponendo che si provveda con la massima urgenza al ripristino di ogni attività, con attenzione massima al prelevamento domiciliare dell’umido e di carta e cartoni previsto per la giornata di domani.

Dato il grave pregiudizio arrecato alla Comunità cittadina e per il quale il Comando di Polizia Municipale ha già predisposto i consequenziali atti di richiesta dei nominativi dei dipendenti che non hanno prestato l’attività lavorativa, compresi gli eventuali promotori dell’iniziativa e le rispettive sigle sindacali, ovvero richiedendo formalmente se le attività in questione siano state preventivamente comunicate all’azienda e al Comune.

Nell’occasione, inoltre, l’Assessorato all’Ambiente guidato da Benedetto Zoccola ha inteso comunicare che la raccolta straordinaria di rifiuti, denominata “Svuotiamo le cantine”, prevista per il prossimo sabato 7 novembre presso l’area antistante il Cimitero comunale, è stata posticipata al prossimo sabato 14 novembre. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico