Aversa

Genitore ingiuria insegnante del Liceo “Jommelli”: denunciato

Aversa – Aggredisce verbalmente una insegnante, ingiuriandola, ripetendo il comportamento alla presenza del dirigente scolastico e scatta la denuncia.

È accaduto sabato 21 novembre all’istituto magistrale “Jommelli”. Protagonista un genitore che, stando al racconto di testimoni, contestava il contenuto della comunicazione numero 49 pubblicata sul sito dell’Istituto, indirizzata a docenti, alunni e famiglie in cui il dirigente scolastico chiedeva che gli alunni, accompagnati dai genitori, giustificassero con i docenti della prima ora, nei giorni 17, 18 e 19 novembre, le assenze dei giorni 9,10,11,12,13 e 14 fatte, a loro dire, per uno sciopero attuato per manifestare dissenso verso il problema del doppio turno.

Venendo meno alla norma indicata dalla comunicazione che fissava il 19 quale giorno ultimo utile per la giustificazione, il genitore sarebbe arrivato il 21 novembre, alla seconda ora, e avrebbe raggiunto l’aula in cui la docente stava tenendo lezione contestandole la richiesta espressa dalla comunicazione e accusandola di aver fomentato, insieme agli altri docenti, gli studenti affinché effettuassero l’azione di sciopero.

Stando al racconto di testimoni, i toni del genitore sarebbero stati alti e minacciosi, al punto che l’insegnante avrebbe deciso di raggiungere la presidenza per segnalare l’accaduto al dirigente.

Identica idea, però, aveva avuto il genitore che aveva già raggiunto la presidenza, cosicché trovandosi davanti la docente, avrebbe ripetuto le accuse alla presenza del dirigente. Da qui la decisione dell’insegnante di denunciare l’accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico