Aversa

Cimarosa Flute Competition, concerto il 4 dicembre

image1

Aversa – Arrivano oggi ad Aversa, da tutto il mondo, circa una quarantina di giovani diplomati in flauto per cimentarsi, e cercare di vincere, la nona edizione dell’International Flute Competition “Domenico Cimarosa” Premio Rotary, organizzato dal 1999 dall’associazione ‘Diaphonia’ di Maria Terdoslavi insieme al Rotary Club Aversa Terra Normanna, quest’anno presieduto dall’avvocato penalista Alessandro Caputo.

I concorrenti vengono dagli Usa, dall’Olanda, dalla Cina, dalla Corea del Sud, dal Canada, dalla Polonia, dalla Francia, dalla Russia, dalla Spagna, solo per citare alcune nazioni rappresentate.

“Parte domani – dichiara il direttore artistico della kermesse, il flautista Fabio Di Lella – una competizione internazionale, che si concluderà con il concerto dei vincitori insieme all’orchestra Città di Fondi, diretta da Gabriele Pezone, il giorno 4 dicembre, alle ore 20, al teatro Cimarosa di Aversa.

I giorni due e tre dicembre eliminatorie e semifinali, mentre il 4 mattina, il tutto presso la sala convegni dell’hotel del Sole, ci sarà la finale. Gli aspiranti vincitori del Concorso Cimarosa, saranno giudicati da una giuria internazionale che vede la presenza dell’ungherese János Bálint, tra i maggiori flautisti al mondo, del canadese Marc Andrè Fournel attualmente primo flauto dell’orchestra di San Gallo e dell’Opera di Zurigo in Svizzera, del compositore Luigi Esposito, figlio della nostra terra, che è stato allievo e collaboratore per anni di uno tra i massimi compositori contemporanei Sylvano Bussotti, di Raffaele Bifulco, già primo flauto della Cherubini, l’orchestra di Riccardo Muti, e infine del flautista Salvatore Lombardi, concertista d’eccezione, docente del Cimarosa di Avellino e direttore dalla più prestigiosa rivista di settore in Italia, Falaut.

Voglio inoltre ricordare che la stessa giuria sarà protagonista il giorno tre dicembre ore 20 sempre presso la sala dell’hotel del Sole, di uno straordinario concerto, preceduto dalla proiezione del cortometraggio Le Stravaganze del Conte, incentrato su Domenico Cimarosa interpretato magistralmente da uno straordinario Peppe Lanzetta e interamente girato ad Aversa e nel castello di Casaluce.

L’ingresso al pubblico sia per il concerto della giuria che per il gala al Teatro Cimarosa è gratuito. Tutto questo siamo riusciti a farlo anche quest’anno senza alcun supporto delle Istituzioni ma grazie al Rotary Club di Aversa Terra Normanna e ad amici sponsor che hanno creduto in noi. Si parla tanto di Cimarosa e di cultura da noi ad Aversa, come occasione di riscatto del territorio, ma poi all’occorrenza proprio gli Enti vengono meno!”. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Eurepack e Polieco insieme per riutilizzo polietilene - https://t.co/zUdE5tx01X

Aversa, la “freccia azzurra” Raphaela Lukudo riceve onorificenza dal Comune https://t.co/dCTFM7XQwT

Teverola, Festa San Giovanni 2018: ecco il programma https://t.co/k9q23d9CfX

Aversa, la "freccia azzurra" Raphaela Lukudo riceve onorificenza dal Comune - https://t.co/BtmUcxpVsg

Condividi con un amico