Napoli

Bassolino si candida, de Magistris: “Non mi riguarda”

Napoli – Luigi de Magistris glissa sull’annunciata discesa in campo (per ora alle primarie del centrosinistra) di Antonio Bassolino ma poi si lascia andare alla considerazione per cui, tutto sommato, quello che sta accadendo (con lo stato maggiore del Pd che fa di tutto per frenare il primo sindaco partenopeo eletto direttamente dal popolo) non fa che rafforzare i suoi propositi.

A margine di una conferenza stampa in sala giunta, il sindaco afferma che la candidatura del suo predecessore non lo riguarda. “Non può riguardarmi l’individuazione di quelli che saranno i miei avversari” è il primo concetto del suo ragionamento. Il perché è semplice: “Abbiamo tanti problemi da risolvere, tante cose da fare. L’unico che non abbiamo è quello di individuare il candidato sindaco”.

“Io ho scelto con grande passione di ricandidarmi – insiste – e se solo avessi avuto un millimetro di dubbio se farlo o meno tutto, quello che sta accadendo in questi giorni mi sta enormemente caricando nella scelta di ricandidarmi a sindaco di Napoli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico