Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Uomo trovato morto in un campo del Casertano: sul corpo morsi di cani

Curti (Caserta) – Vincenzo Zibella, 61 anni, è stato trovato morto con ferite causate – secondo i primi rilievi dei carabinieri – da morsi di cane.

Un passante ha notato il cadavere dell’uomo, residente a Curti (Caserta), sabato mattina in un terreno agricolo a Sant’Angelo in Formis, frazione di Capua, ed ha allertato le forze dell’ordine. Sarà l’autopsia ad accertare le cause della morte e a confermare se le ferite sono state causate effettivamente da morsi di cani.

L’uomo stava effettuando lavori agricoli nel terreno di un suo amico, che era fuori regione. Secondo i familiari, soffriva di diabete e tra le ipotesi avanzate dal medico legale c’è quella per cui potrebbe aver avuto un malore mentre raccoglieva le olive e, una volta finito a terra, potrebbe essere stato aggredito dagli animali, di proprietà di un vicino.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, si inaugura la Biblioteca Comunale con dibattiti culturali e musica - https://t.co/0WdxjnlbMh

Furto in banca a Succivo e in negozi del Casertano: arrestati due rom a Giugliano - https://t.co/ixiniFH63i

Aversa, "Educazione alla Cittadinanza" nelle scuole: parte raccolta firme - https://t.co/KerD4pBcr3

Aversa, Carratù chiarisce su stipendi Apu: "Già pagati per il 70%, presto il saldo" - https://t.co/I7toUA73VS

Condividi con un amico