Aversa

Mobilya Volleyball Aversa, trasferta insidiosa in Calabria

Aversa – Terza giornata di campionato per la Mobilya Volleyball Aversa impegnata in casa del Sosty Mandor Jolly Cinquefrondi. Trasferta senza dubbio insidiosa, oltre che lunga, per gli atleti del presidente Di Meo a caccia della terza vittoria consecutiva.

Le prime due giornate del girone C hanno mostrato una squadra in crescita che deve ancora migliorare nell’amalgama e perfezionare il gioco ma che ha, senza dubbio, un forte potenziale tutto da esprimere.

La Mobilya Volleyball Aversa deve carburare e, soprattutto, ritrovare anche chi, per ora, in campionato non si è potuto esprimere a causa di una condizione fisica non ottimale: «Ho quasi recuperato dal piccolo infortunio al bicipite femorale – conferma Leonardo Battista – ed in settimana mi sono anche allenato. Sono stato anche colpito da un attacco influenzale che spero possa passare quanto prima e mi faccia essere in Calabria per dare una mano alla squadra».

Il giovane libero della nazionale italiana ha fatto di tutto per esserci perché si possa tornare portando ad Aversa, dalla punta dello “Stivale”, tre punti molto importanti: «La partita di sabato sarà sicuramente una battaglia e vincere a Cinquefrondi non sarà facile – conclude Battista – nelle prime due gare di campionato non abbiamo espresso a pieno il nostro gioco, c’è tanto da lavorare ma sono convinto che andrà sempre meglio».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico