Trentola Ducenta

Elezioni, due ingressi “in rosa” nella squadra di Griffo

trentola

Trentola Ducenta – La prima riunione organizzativa, tenutasi sabato 17 ottobre, della lista “Insieme per la Città” uscita vincitrice dalle ultime elezioni comunali del 2011, in vista della prossima tornata elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale, ha fatto registrare già una numerosa presenza di soggetti nuovi che vogliono partecipare alla vita amministrativa e la candidatura di due figure femminili, l’avvocato Francesca Del Vecchio e l’avvocato Anna Pirozzi, che hanno dichiarato di aver apprezzato l’opera del sindaco Michele Griffo e dell’amministrazione comunale, cosa che ha determinato la loro scelta di scendere in campo.

“Si è trattato – ha affermato Griffo – di un primo incontro per cominciare a gettare le basi programmatico – organizzative della lista ‘Insieme per la Città’ e per poter guardare da una diversa prospettiva l’operato di questa amministrazione comunale. Ci ha fatto piacere registrare la presenza di moltissimi giovani e soprattutto delle donne che possono contribuire con la loro speciale sensibilità a cogliere eventuali mancanze o a suggerire la cura di dettagli che possono sfuggire all’occhio maschile. Abbiamo accolto con favore l’ingresso di Francesca Del Vecchio e di Anna Pirozzi nel nostro gruppo e siamo certi che possano dare un valido contributo prima al successo della Lista Insieme per la Città e poi all’attività amministrativa. Sintomatico di una coesione granitica la presenza compatta all’incontro di tutto il gruppo consiliare di maggioranza. Infine, l’adesione trasversale al progetto da parte forze politiche presenti in città e di tanti rappresentanti della società civile, compreso il gruppo del dottor Amato cui vanno i miei ringraziamenti, è testimonianza, e vanto per questa amministrazione, della bontà dell’operato realizzato finora”.

Convinte della loro scelta Anna Pirozzi e Francesca Del Vecchio. “Sono rimasta favorevolmente colpita – ha dichiarato Pirozzi – dall’operato del sindaco Griffo e dalle tante opere realizzate in città, che risulta molto apprezzata all’esterno. Tanti cittadini di paesi limitrofi, infatti, c’invidiano per la vivibilità e per l’efficienza dei sevizi e questo è un dato che ho potuto constatare personalmente attraverso i tanti amici che si sono trasferiti in città da altri paesi dell’agro ed anche da Napoli. Tutto ciò mi ha spinto nella decisione di impegnarmi in prima persona ed a partecipare attivamente alla vita politica cittadina”.

Sulla stessa lunghezza d’onda le dichiarazioni di Del Vecchio. “Nella mia famiglia ho sempre respirato l’aria della politica – ha dichiarato Del Vecchio – e ciò mi ha naturalmente favorito nell’approccio alla vita amministrativa. Ritengo che l’impegno di ogni cittadino sia necessario per migliorare le condizioni di vita della nostra città. Anche le critiche, quando sono costruttive e propositive e non solo fine a se stesse, vanno ascoltate e talvolta anche seguite per migliorare e per crescere. Il coinvolgimento è importante ed utile per avere un quadro chiaro ed esaustivo delle problematiche e per cogliere alcuni aspetti che, diversamente, potrebbero sfuggirci. Il mio impegno al fianco del Sindaco Griffo va letto come un’innovazione nella continuità nel senso che noi giovani abbiamo il dovere di portare le nostre idee ed il nostro contributo per far sì che Trentola Ducenta continui e migliori il suo percorso di crescita”.

trentola

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico