Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Accelerazione della spesa, Schiappa: “Inutile lo sciacallaggio politico”

In relazione alla cosiddetta “accelerazione della spesa” da parte dei Comuni della Regione Campania, l’Amministrazione comunale di Mondragone, guidata dal sindaco Giovanni Schiappa, rende noto che “la relativa problematica risulta essere un problema comune ad una moltitudine di Comuni campani”, quindi “non è – e non si potrebbe trattare di – un problema esclusivo del Comune di Mondragone in quanto tale che, in questi giorni, si trova di fronte ad un fatto del tutto paradossale, ovvero dopo aver espletato una gara ed avere un aggiudicatario pronto ad iniziare i lavori, potrebbe non avere la certezza di ottenere il finanziamento promesso”.

“Si tratta di un problema senza precedenti. – sostiene Schiappa – Tutto è pronto ma nessuno garantirebbe la permanenza del finanziamento. Che questo sia un problema di tantissimi Comuni campani è testimoniato dal fatto che il neo Presidente dell’Anci Campania, Tuccillo, a cui va il più sentito ‘in bocca al lupo’, ha posto tale problematica immediatamente all’attenzione di chi di competenza, atteso che in molti altri casi – con i lavori iniziati o addirittura con le gare ancora da espletare – si potrebbe avere il fallimento di tanti Comuni, con la sola colpa di aver adempiuto a tutte le procedure previste dalla Legge per spendere soldi al fine di realizzare opere. Questo è quindi un momento delicato che richiede grande senso di responsabilità piuttosto che uno sciacallaggio politico di basso livello. Chi potrebbe dirsi soddisfatto se il proprio Comune perdesse un finanziamento? La maggioranza? Sicuramente no! L’opposizione? Neanche, perché significherebbe volere il male della Città”. 

“Con la serietà di cui si necessita, nella convinzione relativa alle motivazioni su eventuali ritardi che stanno generando legittime preoccupazioni, – fa sapere il sindaco – con nota inviata ai competenti Uffici regionali, da parte dell’Ente e’ stata riscontrata la comunicazione ricevuta nei giorni scorsi da moltissimi Comuni campani, evidenziando che il Comune di Mondragone ha già aggiudicato definitivamente i lavori di che trattasi con determina numero 1011 del 18/08/2015 e che tale aggiudicazione si è consolidata, attesa l’assenza di alcuna impugnativa”.

“Con medesima nota, al fine di procedere alla sottoscrizione del contratto in forma pubblico-amministrativa, dal Comune di Mondragone è stato richiesto di riscontrare celermente con formale atto di assenso per  realizzare le opere e successivamente rendicontare le stesse, il tutto alla luce di ulteriori comunicazioni che stanno già pervenendo presso diversi Comuni che offrirebbero la possibilità di dar seguito agli interventi programmati”, conclude il primo cittadino. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico