Esteri

Renzi in Giappone

Tokyo – “L’Italia ha finalmente svoltato dopo anni di decrescita infelice. Segno più su tutto, da turismo all’export, dall’attrazione di investimenti esteri a nuovi posti di lavoro. Segno che con le riforme le cose cambiano. Ma serve anche più consapevolezza e amor proprio: voler bene all’Italia significa smettere di sparlarle e spararle contro”. Così il premier Matteo Renzi illustra gli obiettivi della sua missione in Giappone.

“Noi e il Giappone siamo due dei cinque paesi al mondo con un export manifatturiera superiore ai 100 miliardi di dollari. Siamo partner e amici e non solo alleati e con il premier Shinzo Abe ci unisce un’idea di sviluppo non solo dall’austerity ma dalla crescita e dagli investimenti”, ha spiegato…… (03.08.15)

continua: http://www.pupia.tv/?p=310964

 

buone-feste2

Condividi con un amico