Home

Rapina supermercato nel Barese ma viene “tradito” dal tatuaggio

Triggiano (Bari) – Un 37enne di Triggiano è stato arrestato dai carabinieri, accusato di aver commesso una rapina in un supermercato, a volto coperto e armato di taglierino.

A incastrarlo è stato il tatuaggio che ha sul braccio, che ha aiutato i militari all’identificazione. Le telecamere del supermarket di via De Gasperi a Triggiano hanno infatti ripreso l’uomo che, mettendo in atto il colpo, intimava alla cassiera di consegnargli il denaro contenuto nel registratore di cassa.

Visionando le immagini, i carabinieri hanno identificato il rapinatore attraverso il disegno sul bicipite, rintracciando il 37enne nella sua abitazione. L’uomo ora si trova in carcere a Bari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico