Esteri

Gb, aereo cade sulla superstrada durante show: almeno 7 morti

Brighton – La Bbc cita fonti della polizia e parla di sette morti e di una quindicina di feriti causati da un aereo precipitato sull’autostrada A27 a Shoreham, nel West Sussex, in Gran Bretagna, a sud di Londra. Il velivolo, un jet Hawker Hunter T Mark 7 monoposto della seconda guerra mondiale, 13.20 ora locale (le 14.20 in Italia), stava eseguendo alcune manovre acrobatiche per lo Shoreham Air Show quando improvvisamente ha perso quota andando a schiantarsi sulla superstrada situata nelle vicinanze del luogo dello spettacolo al quale stavano assistendo numerose persone, in particolare famiglie.

Colpite alcune automobili: si parla di vittime e feriti. Sul posto sono giunte le squadre di soccorso per domare l’incendio divampato dopo lo schianto che ha generato un’alta colonna di fumo visibile a distanza di chilometri. “Abbiamo visto una palla di fuoco” raccontano gli spettatori. “Pare che il pilota sia stato sbalzato fuori, se fosse così sarebbe salvo, ma ancora non c’è certezza. Il bilancio potrebbe essere grave” spiega la polizia del Sussex.

E’ il secondo incidente aereo durante uno show acrobatico in Inghilterra questo mese. E non è la prima volta che un incidente del genere accade allo Shoreham Airshow. Nel settembre 2007 lo stuntman di “James Bond” Brian Brown, 49 anni, morì schiantandosi con un Hurricane della Seconda guerra mondiale durante una rievocazione della battaglia d’Inghilterra.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico