Home

Calabria, terremoto di magnitudo 4.1 vicino Cosenza

Cosenza – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata avvertita lunedì mattina in Calabria, alle 9.27, tra le province di Cosenza e Catanzaro. Il sisma, rilevato dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma, ha avuto ipocentro a 26 chilometri di profondità.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha localizzato l’epicentro nella zona di Parenti (Cosenza), a 28 chilometri sia da Cosenza sia da Catanzaro. Nei quattro minuti successivi sono seguite altre due scosse, di magnitudo 2,7 Richter e 2,3 Richter.

Al momento non vengono segnalati danni a persone o cose. Numerose le telefonate ai vigili del fuoco per chiedere informazioni.

Domenica un altro terremoto si è sprigionato in mare al largo di Cosenza con un’intensità di 4,0.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico