Italia

Terni, seminudo e armato di forcone vuole punire i vicini: denunciato 55enne

Terni – Un uomo di origini siciliane è stato denunciato, a Terni, per possesso di oggetti atti ad offendere e porto di coltello di genere proibito, dopo che si è aggirato seminudo per le strade della città incutendo terrore nei passanti.

Il 55enne, coperto solo nella parte inferiore del corpo da un asciugamano, voleva affrontare dei ragazzini minorenni, vicini di casa, che lo infastidivano e per questo era sceso in strada armato di pistola giocattolo, forcone e un grosso coltello.

Sono stati i militari dell’Arma a fermare l’uomo, dopo essere stati allertati da alcuni pedoni che impauriti lo avevano notato camminare nella periferia di Terni.

Disarmato, tranquillizzato dagli agenti e portato in questura, si è scoperto che l’uomo è affetto da disturbi psichici.La vicenda è accaduta lo scorso lunedì sera, intorno a mezzanotte.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico