Esteri

Parigi, rapina nel negozio d’abbigliamento Primark: 18 persone tenute in ostaggio

Parigi – Rapina in un negozio della famosa catena d’abbigliamento low cost Primark, a Parigi, dove 18 persone sono state tenute in ostaggio.

Secondo fonti di polizia, una banda armata si sarebbe asserragliata nel magazzino del centro commerciale di Villeneuve-la-Garenne, probabilmente a seguito di una rapina finita male. Sarebbe stato un dipendente del negozio a a lanciare l’allarme inviando un sms ad un amico.

“Verso le 6:30 due o tre malviventi armati di un fucile a pompa sono penetrati nel negozio Primark per quello che pensiamo fosse all’inizio un tentativo di furto a mano armata”, fa sapere la polizia. Sul posto le forze dell’ordine che hanno fatto evacuare la zona e hanno fatto chiudere tutte le attività circostanti per poter intervenire in sicurezza.

Uno dei tre rapinatori potrebbe essere proprio un lavoratore del magazzino ma la notizia è ancora da confermare. Intanto, il giornale “Figaro” ha fatto sapere che: “Diciotto persone sono state evacuate verso le 10:30, una di loro si è sentita male ma non ci sono stati feriti”.

“I 18 dipendenti del negozio si erano messi nella mensa del centro commerciale. Ma ancora non sappiamo – precisano le forze dell’ordine – se erano trattenuti in ostaggio dai rapinatori o se sono riusciti a mettersi in sicurezza in quella parte del centro commerciale”.

La polizia è alla ricerche dei malviventi che sono riusciti a fuggire. La dinamica dell’accaduto è ancora da chiarire.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico