Esteri

India, attentatori assaltano autobus e stazione di polizia: 9 morti

New Delhi – La stazione di polizia di Dinagar, nella regione indiana del Punjab, vicino al confine con il Pakistan, è stata attaccata alle prime luci dell’alba, lunedì mattina, da un commando armato di uomini che hanno provocato almeno 9 morti.

Immediata la risposta delle forze dell’ordine al fuoco degli attentatori. La sparatoria è avvenuta dopo che i 4 aggressori sono riusciti ad entrare nell’edificio.

Tra le vittime, due detenuti presenti nella struttura al momento dell’attacco, 3 civili e 3 poliziotti. Fonti locali hanno riferito che gli aggressori sono entrati in India dal Pakistan un paio di giorni fa.

Lo scontro a fuoco è durato oltre 12 ore, in cui anche tre assalitori non identificati hanno perso la vita.

Contemporaneamente è stato preso d’assalto anche un autobus.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico