Home

Foggia, neonata di 6 mesi abbandonata all’ospedale Masselli-Mascia

Foggia – Una bambina di appena 6 mesi è stata abbandonata davanti alle porte di un ospedale nel foggiano. L’aspetto della piccola, bionda con occhi chiari e carnagione chiara, fa pensare che possa trattarsi di una bambina di un paese dell’Est Europa, ma il tutto è ancora da confermare.

Si presume che sia stata la mamma ad abbandonarla all’ingresso del Masselli-Mascia a San Severo, in un passeggino. Alcuni testimoni avrebbero visto una donna allontanarsi dal luogo del ritrovamento della neonata. In buone condizioni di salute, attualmente, è assistita nel reparto di pediatria. 

Intanto, il sindaco Francesco Miglio, si è recato in ospedale insieme al personale dei servizi sociali per verificare personalmente che la bambina stesse bene. Ha poi fatto un appello alla famiglia della piccola abbandonata: “Se l’abbandono è dovuto a motivi di sostentamento economico – ha dichiarato il primo cittadino – l’amministrazione si metterà a disposizione per fare il possibile al fine di assicurare la crescita della bambina con la propria mamma”.

Mobilitata la comunità che ha mostrato solidarietà per quanto accaduto, mettendo a disposizione un carrozzino, scarpine, tutine, pannolini, giochi e bavette per la bimba di cui non si conosce ancora l’identità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico