Italia

Campobasso, crolla chiesa in ristrutturazione: muore operaio

Campobasso – Tragico crollo nel borgo di Pietracatella in provincia di Campobasso. Un operaio è morto e altri due sono rimasti feriti nel cedimento della cupola della chiesa del piccolo comune che conta circa 1.600 abitanti.

L’incidente è avvenuto nella chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, mentre erano in corso i lavori di ristrutturazione della struttura danneggiata dal terremoto che colpì il Molise tredici anni fa.

Il fatidico evento ha portato via la vita di un operaio 53enne abitante di Riccia, comune poco distante dal luogo dell’incidente. L’uomo sarebbe caduto al suolo da un’altezza di dieci metri dopo il crollo che ha interessato una cupola laterale.

Sul posto sono giunti subito i soccorsi che hanno trasportato gli altri due operai al vicino ospedale “Cardarelli” di Campobasso.

Del crollo della chiesa e della morte dell’operaio è giunta voce anche al Consiglio regionale del Molise che era riunito in aula. La seduta è stata sospesa per volontà del governatore Paolo Di Laura Frattura che ha comunicato ai consiglieri presenti dell’incidente. Il governatore è poi accorso sul luogo dell’evento assieme ad altri collaboratori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico