Sant’Arpino

Rinascita chiede ripristino rotonda di Via Volta

Sant’Arpino – Con un’istanza protocollata nella giornata di ieri ed indirizzata al sindaco facente funzioni e all’Ufficio Manutenzione l’associazione “Rinascita Santarpinese” ha chiesto un intervento urgente per la manutenzione della rotatoria sita in Via Alessandro Volta.

Ecco il testo integrale dell’istanza, a cui erano anche allegate alcune foto a testimonianza dello stato in cui versa tale rotonda.

“La sottoscritta Loredana Di Monte, n.q. di Presidente dell’associazione ‘Rinascita Santarpinese’, constatata l’assoluta mancanza di manutenzione della rotatoria ubicata in via Alessandro Volta intersezione con via Marconi; rilevato che la stessa si presenta in uno stato di totale abbandono e degrado, con gravi conseguenze non solo per la circolazione veicolare, ma anche dal punto di vista dell’igiene e del decoro urbano; rimarcato che tale situazione si protrae da svariati mesi senza che ci sia stato alcun tipo di intervento; sottolineato che le predetta rotonda si trova al confine con comuni viciniori quali Frattamaggiore e Grumo Nevano, oltre che su un’arteria densamente trafficata e che pertanto costituisce un punto di ingresso in paese davvero indecoroso; evidenziato che con la calura estiva la presenza di erbacce e rifiuti si favorisce inevitabilmente la diffusione di ratti ed insetti;  chiede allo Spett.le Ufficio in indirizzo di voler intervenire ad horas, onde consentire il ripristino di condizioni architettoniche, estetiche ed igieniche accettabili della predetta rotatoria. La scrivente sin da ora a nome dell’intera Associazione ‘Rinascita Santarpinese’ dichiara la disponibilità dei componenti del citato sodalizio a collaborare con lo Spett.le Ufficio in indirizzo nell’individuare – qualora ve ne fosse l’esigenza – gli interventi necessari per il riordino di tale rotatoria. Si allegano alla presente istanza foto della citata rotatoria Certa di un sollecito riscontro, l’occasione mi è gradita per porgere Distinti Saluti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico