Caserta

Polizia insegue topi d’appartamento, che si schiantano contro palo

Caserta – Gli agenti della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, a Caserta, nel corso di un servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati predatori, sono intervenuti in via Ferrarecce dove era stata segnalata la presenza di un’auto sospetta.

Poco dopo le 23 è giunta alla sala operativa della Questura, una telefonata della presenza di una vettura di colore scuro, dalla quale erano scese tre persone che, con volto coperto da passamontagna e guanti alle mani, si erano diretti a piedi verso i condomini della zona, mentre l’autista, dopo aver effettuato un cambio di targhe dell’auto, si era allontanato a forte velocità.

Diramata la nota di ricerca a tutte le autopattuglie delle Volanti presenti sul territorio, è cominciata la “caccia” alla vettura che è stata intercettata dopo poco, in via Mondo. L’uomo alla guida, accortosi della presenza della Volante, ha aumentato l’andatura e, incurante dei numerosi passanti e delle auto in transito, si dava ad una folle corsa in pieno centro urbano.

Iniziava un lungo e rocambolesco inseguimento durante il quale gli agenti, senza mettere a repentaglio l’incolumità di automobilisti e pedoni, riuscivano a tallonare il fuggitivo che, guadagnato viale Carlo III in direzione Caserta Sud, ad una velocità di 200 chilometri orari, improvvisamente svoltava in via Ponteselice dove, a causa della fortissima andatura, perdeva il controllo dell’auto e giunto in via Campanile andava ad impattare contro un palo della pubblica illuminazione. Il malvivente scendeva repentinamente dalla vettura e, favorito dal buio e dalla fitta vegetazione delle campagne circostanti, continuava la folle corsa riuscendo a far perdere le proprie tracce.

A bordo della vettura abbandonata dal malvivente, i poliziotti rinvenivano arnesi per lo scasso, tra cui una grossa mazza di ferro, cappellini con visiera, passamontagna, guanti da lavoro e targhe di “ricambio”, tutto debitamente sequestrato.

Sul posto gli agenti facevano intervenire personale dei Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza del palo fortemente danneggiato dall’impatto con la vettura in fuga, al fine di scongiurare pericoli per le auto in transito. Continuano incessantemente le ricerche dei malviventi per assicurarli alla giustizia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico