Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, contributi per energia fotovoltaica alla scuola ‘Giovanni XXIII’

Castel Morrone – Il ministero dello sviluppo economico – direzione generale per il mercato elettrico, le energie rinnovabili e l’efficienza energetica, autorità di gestione del programma operativo interregionale energie rinnovabili e risparmio energetico Fesr 2007/2013, ha comunicato la concessione al comune di Castel Morrone di un contributo sull’avviso Poi Energia C.S.E. 2015 relativo alla concessione di un contributo a fondo perduto per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico di edifici dell’amministrazione comunale attraverso l’acquisto e l’approvvigionamento dei relativi beni e servizi con le procedure telematiche del mercato elettronico della pubblica amministrazione.

L’istanza presentata dall’Amministrazione Comunale ha ottenuto un contributo di oltre 200mila euro per la realizzazione di un impianto di climatizzazione con pompa di calore da effettuarsi presso l’edificio della scuola media “Giovanni XXIII” di Via Taverna.

“Un altro tassello del nostro programma s’incastona nel mosaico delle cose fatte. – afferma il sindaco Pietro Riello – Quando abbiamo partecipato all’Avviso pubblico C.S.E. 2015, ‘Comuni per la sostenibilità e l’efficienza energetica’, emanato dal Ministero dello Sviluppo Economico, avevamo le idee ben chiare, investire nell’edilizia scolastica, segnatamente sul plesso della scuola media ‘Giovanni XXIII’ con l’annessa palestra, per realizzare un sistema di climatizzazione a pompa di calore in grado di utilizzare l’energia elettrica prodotta con i pannelli fotovoltaici istallati sullo stesso edificio, realizzando così economie significative sui consumi energetici”.

“Raggiungiamo un duplice obiettivo – continua il primo cittadino – da un lato si garantiscono ambienti confortevoli per i nostri ragazzi, con riflessi positivi sulla qualità dello studio e del profitto, dall’altro, grazie all’installazione di un sistema di climatizzazione centralizzato contraiamo considerevolmente la spesa energetica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico