Sessa Aurunca - Cellole

Acquista iPhone on line ma non lo riceve: la Polizia rintraccia truffatore

Sessa Aurunca – M.P., 24enne di Civitella Casanova (Pescara) è stato denunciato per una truffa on line ai danni di un giovane casertano di Sessa Aurunca che si era rivolto al commissariato locale di Polizia dopo il “pacco” rifilatogli dal coetaneo abruzzese.

La vittima aveva acquistato un telefono cellulare iPhone per la somma di 200 euro da versare su una postepay. Dopo aver effettuato l’operazione di pagamento, con accordi anche telefonici, si era interrotto qualsiasi contatto con il venditore.

I poliziotti hanno accertato che il telefono cellulare utilizzato dal truffatore per contattare la vittima risultava intestato ad un cittadino extracomunitario, mentre attraverso specifici e laboriosi accertamenti sulla carta postepay, i poliziotti hanno identificato M.P., che risulta annoverare numerosi precedenti di polizia, soprattutto specifici mediante l’utilizzo di piattaforme commerciali on line, ricorrendo sempre allo stesso modus operandi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Aversa Millenaria": le cartoline celebrative - https://t.co/mnmuNIZKts

Marito e moglie uccisi, condannati i fratelli boss Belforte di Marcianise https://t.co/02ILTgOgxd

Palermo, preso il killer dell'imprenditore Urso: "Faceva concorrenza alle ditte mafiose" - https://t.co/DHRfZIPPI7

Mondragone, mercato comunale: disposta sanificazione dell'area - https://t.co/YgTDCkBu6V

Condividi con un amico