Avellino Prov.

Scoperte numerose armi e munizioni: un arresto e una denuncia

Montoro Inferiore (AV). Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrato dei reati in materia di armi, munizioni e materiale esplodente, hanno deferito in stato di arresto alla Procura della Repubblica di Avellino un pregiudicato 45enne del posto per detenzione illegale di armi. Lo stesso, a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di una pistola cal. 6.35 con matricola abrasa, carica e pronta all’uso, nonché di alcune cartucce cal. 7.65.

L’arrestato, condotto in caserma, al termine degli accertamenti previsti è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di rito direttissimo previsto per oggi.

Nel proseguire i controlli veniva altresì deferito in stato di libertà alla medesima Autorità Giudiziaria un 23enne del posto: all’interno della propria abitazione veniva rinvenuto un machete, un coltello “a farfalla”, una spada tipo “katana”, due pugnali con lama a doppio taglio, diverse cartucce a “palla ad elica” calibro 16 ed un contenitore in vetro contenente polvere da sparo.

Quanto scoperto, veniva sottoposto a sequestro penale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico