Campania

Rifiuti, Caldoro: “La Campania non deve pagare multa”

Napoli – L’ex governatore della Campania e attuale leader dell’opposizione in consiglio regionale, Stefano Caldoro, ha annunciato una mozione “di orientamento e indirizzo” alla giunta regionale affinchè l’ente di Palazzo Santa Lucia non paghi “un solo euro della multa comminata dall’Europa all’Italia per i rifiuti”.

Caldoro ha specificato che in consiglio la mozione “arriverà agli inizi di settembre”. Caldoro resta dell’idea che “chi ha sbagliato deve pagare”, ma “a non aver adempiuto alle proprie competenze sono gli altri Enti”.

“Contestazioni e adempimenti dimostrano che l’Europa non fa riferimento alla Regione in quanto ente, ma territoriale di Governo statale”.

“L’unico ad aver fatto tutto è stato il presidente della giunta, mai commissario di governo ai rifiuti – ha sottolineato – quindi dentro le contestazioni ci sono tutti tranne la Regione Campania”.

“La situazione campana – secondo Caldoro – è oggi nettamente migliore della situazione della Calabria da cui prendiamo rifiuti, e della Puglia, che ha ancora discariche”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico