Home

“Paper Gods”, il nuovo disco dei Duran Duran

C’è grandissima attesa per l’uscita del nuovo album dei Duran Duran, il 14esimo della loro carriera. Ufficializzato in quest ore il giorno e il nome del disco: sarà nei negozi di dischi l’11 settembre “Paper Gods”. Al via, già da questa settimana, la prevendita su iTunes: ad anticipare l’intero progetto discografico “Pressure Off”, il primo singolo estratto.

“E’ davvero un ritorno a quello strano mix dei Duran dei primi tempi: il pop dai bordi duri e netti, che convive con il lato scuro, strano e sperimentale – dice John Taylor -. E’ qualcosa di essenziale per tutti noi – aggiunge Nick Rhodes -. E’ bello poter sollevare l’umore della gente – e il tuo – con un bella dose di puro pop, ma il mondo in cui viviamo non è fatto solo di quella roba, per cui mi sembra assolutamente naturale aver mantenuto un piede nel lato più scuro e gotico della vita”.

Annunciate anche date di un tour autunnale in Usa e Gran Bretagna. All’epoca della loro uscita, nel 1980, i Duran Duran si definirono un incrocio tra gli Chic e iSex Pistols. Gli Chic ci sono ancora, almeno nel loro elemento simbolo, Nile Rodgers, qui in veste di produttore di due pezzi (tra cui il singolo). Per i Sex Pistols forse non c’è più nulla da fare, ma la band assicura che un’anima oscura c’è ancora e in “Paper Gods” sarà molto evidente.

Al disco ha preso parte anche qualche ospite speciale come Janelle Monae, l’ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers John Frusciante, la cantante canadese vincitrice di un JunoAward Kiesza, il cantautore britannico Mr Hudson, il violinista Davide’ Rossi e l’attrice Lindsay Lohan.

La copertina, opera dell’artista di Los Angeles Alex Israel, raffigura un collage d’immagini che fanno riferimento alla storia visiva dei Duran Duran, ognuna messa come un adesivo su una riproduzione del dipinto di Israel “Sky Backdrop”. Oltre all’album, i Duran Duran hanno annunciato che parteciperanno a una serie di festival estivi, a cui seguiranno diversi concerti in America a settembre e ottobre e un tour in Inghilterra che partirà a fine novembre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico