Home

Palermo, serra di marijuana in casa: arrestato fratello del pentito Scarantino

Palermo – Domenico Scarantino, 59 anni, fratello del collaboratore di giustizia Vincenzo Scarantino, e Giacomo Di Maio, 34 anni, sono stati arrestati a Palermo dalla polizia.

Grazie a una serie di pedinamenti, gli agenti hanno sequestrato ai due arrestati un sacco contenente marijuana per un peso complessivo di circa nove chili.

All’interno di un casolare di Giacalone, nel Palermitano, da cui erano usciti i due uomini, c’era una piantagione di marijuana con 230 piante, per un valore di vendita complessivo di circa 400mila euro. L’energia elettrica utilizzata per la piantagione era provento di furto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico