Esteri

Francia, ipovedente corre per 26 km guidato dalla voce del Gps

Guidato esclusivamente dai messaggi vocali del Gps del suo smartphone, il 27enne Clément Gass, quasi del tutto cieco, è riuscito a correre i 26 chilometri del percorso ad anello tra i campi di Kochersberg, in Francia.

E’ la prima persona ipovedente al mondo che ottiene questo obiettivo in totale autonomia, senza l’assistenza di un altro atleta. L’applicazione che gli ha permesso di compiere l’impresa è stata sviluppata dai ricercatori del Cnrs e dell’Università di Strasburgo.

E ora Clément guarda già alla prossima sfida: un camminata di 80 km in sei tappe da fare insieme ad altri atleti ipovedenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico