Italia

Brasile, l’ex terrorista Cesare Battisti si sposa in spiaggia

San Paolo del Brasile – Nell’atmosfera calda della spiaggia di San Paolo, in Brasile, l’ex terrorista Cesare Battisti, 60 anni, membro dei Pac (Proletari armati per il comunismo), si è sposato con Joice Lima, sua compagna da diversi anni.

Tra gli invitati anche Eduardo Suplicy, responsabile per i Diritti umani della città ed ex senatore, grande amico personale di lunga data dell’ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva, che negò l’estradizione in Italia e concesse lo status di rifugiato politico a Battisti.

Condannato all’ergastolo in via definitiva in Italia per quattro omicidi commessi durante gli anni di piombo, prima latitante in Francia, poi in Brasile, su Battisti pende un ordine di espulsione disposto da un giudice federale brasiliano il 3 marzo. Contro la sentenza Battisti aveva annunciato che avrebbe ricorso in appello. Ma con le nozze l’esecuzione dell’ordinanza si allontana.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico