Home

Bart Simpson, morirà: ad ucciderlo Telespalla Bob

Bart Simpson morirà. Il celebre figlio di Homer Simpson sarà ucciso dal suo storico nemico Telespalla Bob. Ad annunciarlo sono stati i produttori durante l’ATX Festival di Austin, Texas. “Ho sempre desiderato che nelle serie dei Looney Tunes Willy il Coyote prendesse Bip Bip – ha confessato il produttore Al Jean –, e allo stesso tempo odiato le classiche frustrazioni delle commedie. Per questo ci siamo tolti lo sfizio (in inglese ‘scratch that itch’, modo di dire con il quale Al Jean ha citato indirettamente i personaggi di Grattachecca e Fichetto – Itchy and Scratchy – che ciclicamente fanno la loro comparsa negli episodi dei Simpson)”.

Ma chi è Telespalla Bob? Entrato in scena nell’ottavo episodio della prima stagione insieme alla sua ingombrante chioma, il personaggio si è contraddistinto per il suo fare minaccioso nei confronti del maschietto di casa Simpson fin dalla quinta edizione dello show. Fu nella puntata “Il promontorio della paura”, ispirata all’omonimo film diretto da Martin Scorsese e andata in onda negli Stati Uniti il 7 ottobre del 1993, infatti, che l’ex sfortunata spalla del clown televisivo Krusty, provò a terrorizzare e poi ad eliminare Bart, reo di averlo fatto imprigionare per il tentato omicidio della zia Selma, per la prima volta. A questo attentato ne seguirono altri, sempre miseramente falliti. Per Jean, insomma, era ora di cambiare registro.

Una morte apparante quella del protagonista della cartone animato: Bart tornerà in vita dopo lo speciale di Hallowen. Sempre nella 27° stagione. Inoltre, i produttori hanno anche annunciato che un altro personaggio tornerà a fare comparsa nel plot del programma, ovvero Spider Pork, il maiale amico di Homer comparso nel film del 2007.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico