Parete

Vincenzo Diana e il suo “respiro delle nuvole”

Immagine

Parete – Il “respiro delle nuvole”, di Vincenzo Diana, ha affascinato la platea di Parete. Nella biblioteca comunale di Parete, grazie all’invito del sindaco Raffaele Vitale, ha preso vita il Recital di poesie di Vincenzo Diana.

Si può parlare di un vero e proprio trionfo dell’arte, poiché versi, musiche e canto si sono fusi per regalare ai presenti atmosfere magiche. Il poeta Vincenzo Diana ha declamato numerosi suoi versi, emozionando la platea, per la profondità dei versi e una appassionata interpretazione, accompagnato soavemente dalle musiche dei maestri Paolo e Mario Fagnoni.

Il Recital è stato deliziosamente presentato dalla professoressa Filomena Vano, le cui introduzioni alle poesie denotano il suo animo sensibile e la sua tempra professionale. L’evento si è concluso con la performance del giovane tenore Giampaolo D’Ambrosio, che ha deliziato i presenti con la sua possente e nello stesso tempo vellutata voce, intonando diversi brani famosi della tradizione canora napoletana. Ne è scaturita una serata all’insegna dell’arte, quella vera perché non speculativa, che gli astanti hanno piacevolmente mostrato di gradire.

Lo spettacolo fa parte di un vero e proprio tour, che ha vissuto la sua prima tappa ad Aversa, nel Seminario Vescovile di Aversa su invito del Rettore, Mons. Stefano Rega e che al momento ha in programma altre tre tappe, di cui la prossima a Casapesenna.

Un evento da non perdere. Vincenzo Diana, Insegnante di Lettere presso la “Basile – Don Milani, ha mostrato ancora una volta la sua entusiasmante vena poetica che parte da una calorosa ispirazione, che lo pone tra i più interessanti poeti contemporanei.

Il Recital “Il Respiro delle Nuvole” è il preludio alla sua prossima pubblicazione, dopo “Momenti” e “Mendicante di sogni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico