Aversa

Parcheggi, il Tar annulla affidamento del servizio

Aversa – Continua il caos parcheggi nella città di Aversa. Chi sosteneva l’illegittimità dell’affidamento diretto del servizio di controllo della sosta oraria ha avuto ragione. Con sentenza numero 3255 del 2015 il Tar Campania ha accolto il ricorso presentato dal consorzio manutenzione generali, rappresentato dall’avvocato Luca Tozzi, contro la determina dirigenziale del 17 ottobre 2014, annullandola e annullando, con essa, l’affidamento del servizio così come disposto con quell’atto dal dirigente del settore.

A giustificare la decisione del tribunale amministrativo è stato il superamento dell’importo massimo consentito per l’applicazione del sistema del cottimo fiduciario. Come indicato nella sentenza per servizi o forniture di costo inferiore ai 40mila euro è consentito l’affidamento diretto da parte del responsabile del procedimento ma se viene superato questo importo, come nel caso in esame in cui era fissato in 40mila euro più iva, l’affidamento deve avvenire nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento consultando almeno cinque operatori economici, individuati da indagini di mercato o attraverso elenchi predisposti dalla stazione a appaltante. Cosa che nel caso sottoposto all’attenzione del Tar non sarebbe avvenuto.

In particolare, sottolinea la sentenza, sarebbe mancata la consultazione di almeno cinque operatori, non sarebbero state rispettate le leggi di trasparenza e parità di trattamento e non sarebbe stata verificata la sussistenza dell’idoneità dell’affidataria.

Motivi che hanno pesato sulla decisione dei giudici amministrativi che hanno annullata la determina dirigenziale, annullando l’atto di affidamento, hanno respinto la domanda di risarcimento danni chiesto dal Consorzio Manutenzione Generali per non aver fornito elementi di prova del danno subito ed hanno condannato il Comune a pagare le spese di giudizio per un totale di 2500 euro più imposte e contributi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico