Casoria

Casoria celebra la canonizzazione di Suor Maria Cristina Brando

Casoria (Napoli) – Domenica di festa, a Casoria, per celebrare la canonizzazione di Suor Maria Cristina Brando, fondatrice delle “Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato”, proclamata santa da Papa Francesco.

A presiedere la santa messa il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli. Nella cattedrale è stata esposta alla venerazione dei fedeli l’urna con le spoglie di Santa Maria Cristina.

“La canonizzazione di Maria Cristina Brando è un evento di grazia che il Signore dona alla Chiesa di Napoli e alla Chiesa universale, nell‘Anno della vita consacrata”, ha detto il cardinale Sepe. “Mi piace definire la santità di Maria Cristina – ha evidenziato il porporato – una santità mistica e umanamente contagiosa; una santità che la conduceva a vivere nell‘intimità di Dio e ad aprirsi e donarsi agli uomini in ogni ambito della loro esistenza”.

Per il cardinale Sepe, “Napoli ha ancora fame di santità! La nostra città, la nostra diocesi sia un cantiere aperto di santità, luogo in cui la relazione con Dio e il servizio appassionato per l‘uomo prevalgono sul ‘sospetto’ di Dio e sull‘interesse personale. Invito tutti a lasciarsi trasformare dallo Spirito, a non aver paura di tendere verso l‘alto!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico