Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Sversamenti abusivi, in azione la task force della Polizia Municipale

Marcianise – Al fine di contrastare l’increscioso fenomeno dello sversamento abusivo di rifiuti, che si verifica soprattutto nelle aree urbane periferiche, la polizia municipale, già dallo scorso mercoledì 20 maggio, ha avviato un’attività straordinaria di vigilanza del territorio, che si protrae anche nelle ore notturne.

A disporlo, l’amministrazione comunale, attraverso il sindaco Antonio De Angelis ed il suo delegato alle politiche Ambientali, Domenico Iuliano, a seguito di una riunione tenuta proprio con la comandante dei caschi bianchi, Guglielmina Foglia, resasi immediatamente disponibile.

Coloro che saranno sorpresi ad abbandonare illecitamente rifiuti saranno puniti con una sanzione pecuniaria che può variare dai 150 ai 1000 euro. Nei casi più gravi, come da normativa vigente, si potrà procedere al deferimento del trasgressore all’autorità giudiziaria, al sequestro del suo veicolo, utilizzato per il trasporto del materiale sversato, fino al suo arresto immediato.

“Saremo inflessibili – ha dichiarato l’assessore Iuliano – nei confronti di chi, con le sue azioni, mortifica la nostra terra, vanificando gli sforzi, soprattutto economici, che l’amministrazione, e dunque i cittadini, profondono per tutelarla e mantenerla pulita. Che si tratti del singolo sacchetto abbandonato nel centro urbano o di microdiscariche che si formano sul ciglio di vie periferiche o di stradine interpoderali, vogliamo andare fino in fondo e scovare chi si macchia di un crimine che danneggia tutta la comunità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico