Home

Draghi aggredito da manifestante durante conferenza: “Continuiamo dove ho interrotto”

Roma – Mario Draghi, Presidente della Bce, la Banca centrale europea, è stato aggredito, nel primo pomeriggio di mercoledì, nel corso di una conferenza. Ad attaccarlo, una donna, che gli avrebbe chiesto di porre fine alla “dittature della Bce”.

La ragazza, una manifestante del movimento Blockupy, sarebbe salita sul tavolo di fronte al presidente e gli avrebbe lanciato contro un sacchetto di coriandoli. Avrebbe più volte urlato lo slogan: “Ecb dictatorship”, presentato anche sulla maglietta indossata.

Interrotta per alcuni minuti, la conferenza è stata immediatamente ripresa mentre la giovane è stata bloccata dalla sicurezza. La ragazza, di origine caucasica, avrebbe intorno ai 25 anni.

“Continuiamo dove ho interrotto”, avrebbe detto Draghi, riprendendo il discorso.

“La ripresa nell’Eurozona sta accelerando, come mostrano gli indicatori più recenti, e i rischi sono diventati più bilanciati. Gli sviluppi della situazione porteranno a un sostenuto aumento dell’inflazione”.

“Le nostre misure di politica monetaria – ha aggiunto – aiuteranno l’inflazione a salire vicino ma al di sotto del 2%. Sulla base delle informazioni disponibili e dei futuri prezzi del petrolio, l’inflazione resterà molto bassa o ancora negativa nei prossimi mesi. Aiutata dal favorevole impatto della politica monetaria sulla domanda aggregata, dall’indebolimento dell’euro e dall’aumento preventivato dei prezzi del petrolio nei prossimi anni. I tassi di inflazione sono previsti invece in rialzo alla fine del 2015 e ulteriormente in aumento nel 2016 e 2017”.

Sottolineata la necessità di rivedere il mercato del lavoro e varare misure che stimolino la crescita. “Per raccogliere appieno i frutti della ripresa – ha detto – tutte le aree della politica devono dare il loro contributo. Le politiche fiscali devono supportare la ripresa economica, pur rimanendo all’interno del patto di stabilità e crescita”.

Non era la prima volta che il movimento Blockupy attaccava la Bce: in occasione dell’inaugurazione della nuova sede della banca, i manifestanti crearono diversi disordini.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico