Aversa

Giudice di Pace, il “dramma” va in scena al Parlamento

Aversa – Questo pomeriggio la situazione catastrofica dell’Ufficio Circondariale del Giudice di Pace di Napoli Nord ad Aversa sarà di scena in parlamento, a Palazzo Madama in commissione giustizia, grazie ad una interrogazione parlamentare presentata dal senatore Lucio Romano al quale avevano rivolto un appello il presidente della locale Camera Civile l’avvocato Carlo Maria Palmiero (nella foto) e gli aderenti all’associazione forense “Avvocatura Futur”.

In particolare, il parlamentare aversano ha chiesto di conoscere quali azioni intende mettere in campo il Governo, e nello specifico il ministero della Giustizia, per fare in modo di trovare una sistemazione per tutti gli uffici mandamentali che, con la nascita del nuovo tribunale di Napoli Nord, sono confluiti ad Aversa.

Al momento, nella città normanna oltre al locale ex ufficio del GdP vi sono gli uffici di Trentola Ducenta e Frattamaggiore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico