Home

Lecco, rubavano dai videopoker: arrestati due rumeni

Oggiono (Lecco) – Scassinavano le slot machine per incassare i soldi due rumeni di 29 anni, residenti a Pilotello, in provincia di Milano, arrestati dai carabinieri a Oggiono, i provincia di Lecco.

I due erano stati visti entrare in una tabaccheria, dove si sono messi a giocare. Dopo quasi mezz’ora sono usciti e sono stati bloccati dai carabinieri.

La visione dei filmati dell’impianto di videosorveglianza a circuito chiuso della tabaccheria e l’intervento del tecnico incaricato Sisal hanno consentito ai carabinieri di accertare che due macchinette videopoker presentavano chiari segni di manomissione meccanica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico