Home

Attentato a Gerusalemme: auto contro folla, aggressore colpisce poliziotte con mannaia

Gerusalemme – Cinque donne poliziotto sono rimaste ferite, venerdì mattina, in un attentato a Gerusalemme.

Un uomo, un giovane palestinese, si è scagliato con la propria auto contro la folla nei pressi del metrò di Shimon Hatzadik, a est della Capitale israeliana. E’ poi sceso dal veicolo, armato di mannaia, e ha tentato di colpire gli agenti. 

E’ stato un agente di sicurezza a fermare l’aggressore, colpito da svariati proiettili. Dopo essere stato soccorso, è ora in gravi condizioni. 

A confermare la notizia un tweet del portavoce della polizia Micky Rosenfeld, che ha scritto: “E’ stato un attacco terroristico”.

Elogi da Hamas che ha definito il gesto compiuto come “atto eroico” e “reazione naturale ai crimini del nemico”.

Già dalle prime luci dell’alba, nella città, vi era un’atmosfera di tensione dovuta alla coincidenza tra le preghiere islamiche del venerdì e i festeggiamenti del carnevale ebraico, il Purim.

“Non dobbiamo consentire al terrorismo di stravolgere le nostre vite e continueremo a combatterlo senza compromessi – ha riferito il sindaco di Gerusalemme, Nir Barkat -La nostra risposta al terrore è continuare la nostra routine”.

Le poliziotte ferite non sarebbero in pericolo di morte: due sarebbero state colpite lievemente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico