Aversa

Rimozione cavi filobus: vertice con i responsabili della Ctp

Aversa – Lunedì mattina il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, ha incontrato i responsabili della Ctp – Compagnia dei trasporti di Napoli – per discutere della presenza di pali, tralicci e cavi relativi ai mezzi filobus.

“Abbiamo ancora una volta fatto presente ai responsabili Compagnia dei trasporti di Napoli che il nuovo assetto di via Vito di Iasi, dove sono in corso lavori di riqualificazione, non è compatibile con la presenza di pali, tralicci e cavi relativi ai mezzi filobus”, ha spiegato Sagliocco, continuando: “Con i responsabili della Ctp ci siamo aggiornati ad un prossimo incontro che avverrà in tempi brevi per analizzare le ipotesi di soluzioni al problema. In ogni caso i tecnici hanno convenuto con noi sull’impatto ambientale che la presenza pali, tralicci e cavi dei filobus hanno su Via Vito di Jasi”.

I pali grigi e le ragnatele di fili che insistono su via Vito di Jasi ed in altre arterie della Città, sono poco amate e poco consone all’aspetto estetico ed urbanistico del territorio.

“Questi impianti – conclude Sagliocco – deturpano il paesaggio minando la bellezza artistica del centro storico del Comune di Aversa che, ricordiamo, è la prima contea normanna del meridione d’Italia e che i mille anni di storia le hanno consegnato un patrimonio artistico di grande pregio. Questi impianti, di fatto non utilizzati, rappresentano non solo una bruttura, ma anche un pericolo per la sicurezza della viabilità non più bilanciata e contemperata dall’esigenza pubblicistica del servizio di trasporto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico